Benvenuto in gestionestandgastronomico Q&A, dove potrai porre quesiti e ricevere risposte da altri membri della community.
0 voti
Se un cliente allo stesso tavolo fa due ordine nella stessa manifestazione (solitamente il caffè e l'amaro si ordinano a fine pasto) nella "Statistica Vendite" compaiono due coperti mentre il cliente è uno.

Statisticamente lo ritengo non corretto perché il cliente è uno solo.

A meno che nel secondo ordine non inserisca alcun coperto ma a questo punto come faccio a ricordarmi che ho già emesso un ordine allo stesso cliente?

Sarà possibile rimediare? Grazie

Savino
quesito posto da (620 punti)

2 Risposte

0 voti
Per coperti, normalmente, si intendono le persone che cenano in sagra. Questo dato ci serve per capire a quante persone abbiamo dato da mangiare.

Normalmente i coperti li inserisce il cassiere. Se un cliente viene e cena, allora è corretto inserire il coperto. Se prende solo amaro e caffè, allo basta mettere 0 nei coperti. Anche se fosse un cliente che non ha cenato e viene a prendere una birra io non lo considererei tra le persone "che hanno cenato" per cui il coperto sarebbe sempre zero.

Ciao.

Mauro.
risposta inviata da (33.4k punti)
Il cliente che viene a cena è corretto considerarlo come coperto. Ma solitamente, lo stesso cliente, dopo la cena e seduto allo stesso tavolo ordina un caffè ed un amaro. A questo punto ritengo logico non inserire nell'ordine il coperto per non conteggiarlo una seconda volta. L'importante è che sappia che lo stesso ha già fatto un ordine e quindi conteggiato come coperto.
Savino
0 voti
Non ti serve sapere se hai già conteggiato o meno il coperto. Tutto dipende da quello che ordina.

Nessun cliente che mi ordina un dolce o un caffé viene conteggiato come coperto (che senso avrebbe?). In questi casi metto sempre il coperto a 0. Non sei obbligato a mettere un valore superiore a 0. Basta che il campo sia numerico.

Se arrivo da te e ti ordino una birra, mi conteggi il coperto? Io, nelle mie sagre, non lo faccio mai. Faccio l'ordine e, sul coperto, metto 0. Se invece mi ordinano una pizza o un primo è chiaro che inserirsco il coperto. L'unico problema, semmai, è quando il cliente ordina un primo e una bevanda e viene in un secondo momento a ordinarti un secondo. Qui non hai nessun'altra possibilità che chiederlo. Ma quante saranno le situazioni simili in una serata? 2? 3? Non credo che un errore di questa entità ti cambi di molto le statistiche.

Non saprei come potrei aiutarti di più. Mi dispiace.

Ciao.

Mauro.
risposta inviata da (33.4k punti)
Comprendo la tua logica ma, ripeto, lo stesso cliente che ha cenato seduto ad un tavolo alla fine mi viene in cassa e mi ordina un caffè ed un amaro è logico che non debba considerarlo come un altro coperto ma tutto sta nel sapere che lo stesso ha già ordinato in precedenza. Tutto qui.
Grazie
Savino
...