Benvenuto in gestionestandgastronomico Q&A, dove potrai porre quesiti e ricevere risposte da altri membri della community.
0 voti

ciao a tutti, ho appena terminato la festa delle ciliegie e volevo condividere un’esperienza che mi ha fatto sudare freddo. Ma poi risolta subito, si era bloccato tutto... ecco il perché:

 premessa:

Ho in alcuni giorni di sagra dei menu a prezzo fisso es. 14 euro. o 13 euro ecc.

es. associazioni calcio, raduno vespa, gruppo alpini ecc. con cui viene concordato un prezzo fisso per un primo, una grigliata, contorno e bere. Se usassi il listino normale come ovvio ognuno potrebbe avere una piccola variante che porterebbe il prezzo a 13 euro, 12,5, 15 ecc.

quindi ognuno passa alla cassa per decidere la variante della pasta con il relativo Sugo, il secondo pattuito, il contorno, ma magari qualcuno come sempre non vuole una cosa o ne vuole un’altra. idem per il bere.

quindi ho creato una tipologia menu fisso: con dentro: Menu Fisso Alpini 13 euro, menu fisso Vespe 11 euro, ecc.

tale stampa vien stampata solo allo scontrino cliente per conteggiarne il prezzo, mentre ho replicato le pietanze già a listino ma tutte a Zero euro sia per il cliente e per inviarle in cucina, le ho poi aggregate per il monitor ordini così così da avere es. il numero di patatine in complessivo. in cucina non interessa per chi siano ma solo quante sono e così per ogni pietanza.

Ovviamente ogni pietanza non può essere già esistente quindi quelle a Zero euro per menu fisso ho aggiunto un carattere es. Patatine M, bigoli Ragù M ecc. ecc.

 sono ormai 3 anni che uso questo metodo, e funziona bene. unico piccolo inghippo è che il menu cassiere è molto popolato, ma posso ovviamente nascondere la tipologia se quel giorno non ho menu fissi. o comunque con un colpo di rotella di mouse passo sotto per la tipologia diversa se il monitor non ha risoluzione ottimale.

Quest'anno però ho fatto una cazzata... ho modificato alcune pietanze cambiando il nome, invece di fare una nuova pietanza. Es. Grigliata Vespe, l'ho fatta diventare il giorno dopo grigliata alpini. questo perché le vespe le ho fatte il giorno prima e non mi servivano più e il giorno dopo la grigliata alpini aveva del pollo.

tale nome serviva alla cucina per sapere al volo cosa mettere come grigliata come da accordi presi.

bene. il menu non funzionava più... sono stati i 10 minuti più lunghi della mia vita con la cassa che iniziava a far colonna... che di solito con 2 casse mai uno aspetta più di 10 minuti.

ho ricaricato il listino precedente e tutto è ripartito. (poco male ho spiegato alla cucina che la grigliata vespe era invece quella Alpini, dicendo che non avevo avuto tempo per modificarla)

Quindi mai modificare una pietanza se questa è già stata venduta, giustamente il database va in tilt nelle statistiche, gestione ordini, ecc. ecc. quindi createne una nuova e nascondete (spostando in tipologia nascosta) quella che non vi interessa più.

 nella speranza che la mia esperienza sia utile a qualcuno.... vi Saluto !!!

quesito posto da (620 punti)
rivisti da

1 Risposta

0 voti
Tecnicamente non avrebbe dovuto andare in tilt perchè le statistiche vengono ricavate dagli ordini che contengono già tutti i dati. Non dovrebbero prendere niente dal listino.

Se modifichi una descrizione, dal nuovo ordine ci sarà la descriziona nuova e lo dovrebbe vedere come un nuovo articolo. Sarebbe interessante, a fine festa, provare a risimulare il cambio che hai fatto e capire esattamente perchè si è bloccato.

Se riesci, inviaci il DB spiegando esattamente cosa hai modificato così da poter fare delle prove.

Ciao.

Mauro.
risposta inviata da (37.5k punti)
Sicuramente proverò a simulare di nuovo la situazione, e ti faccio sapere!
Grazie ancora!!!!
...